• Ultimi post

  • Categorie

  • HMM in libreria

  • Post mese per mese

  • Le avventure di Piccolo Furfante

  • Dicono di me…

  • Un’idea dal passato

    Le Navi: libro-gioco fai da te

“Non buttate quella carta!”:riciclare la carta regalo per costruire giochi per bimbi

Non  so voi, ma io mi sono ritrovata la casa piena di carta regalo di ogni specie e sorta: trasparente, lucida, a motivi floreali o diseneyani, carta ricilata o patinata, piena di babbi natale o renne dal naso rosso…

Insomma una vera e propria invasione!!😉

Mi spiaceva proprio buttarla via… ma che farne???!!

Per qualche giorno è rimasta stipata in uno scatolone, finchè ho avuto il tempo di realizzare le mie idee creative, tutte pensate per far giocare i bambini🙂

Eccole a voi fresche fresche:

Il memory della carta regalo. Ritagliate dalle varie carte regalo dei quadretti uguali a due a due  (anche le carte a tinta unita vanno benissimo!) ed appiccicateli sul dei cartoncini rigidi. Il vostro memory è già bello e pronto!!

Il gioco dei colori. Se le carte memory che avete creato possono essere suddivise per colori, potrete utilizzarle anche per il gioco dei colori. Le regole ed il dado per il gioco, li trovate qui.

Carte per creare delle storie. Se vi ritrovate in mano della carta regalo con  disegni simpatici e particolari, potrete ritaglirli e creare delle carte da utilizzare per inventare delle storie. Noi avevamo delle immagini davvero divertenti da poter usare con cui abbiamo idato una  storia piena di serpenti e funghi con la sciarpa, pupazzi di neve scalatori e mucche che giocano con stelle comete! Queste carte si prestano ad essere  utilizzate come delle carte di Propp fatte in casa.

Le marionette. Incollando le immagini delle vostre carte regalo su dei bastoncini o degli stuzzicadenti potrete costruire delle simpatiche marionette per realizzare spettacoli e teatrini con i bambini!

Creare scatole multicolore. Oltre alla carta regalo, immagino che come me avrete in giro un sacco di scatole da imballaggio. Per prima cosa Scegliete la scatola da ricoprire, ritagliate poi le varie carte regalo in tanti pezzetti di diversa forma e dimensione ed incollateli alla rinfusa sulla scatola. Molti strati dopo e quando le vostre mani saranno completamente intrise di colla, vi ritroverete una  simpatica scatola multicolore da poter usare per riporre giochi, oggetti o come porta regalo!

Creare bocce magiche. Avete della carta lucida di tanti colori??? Bene, potrete utilizzarla per creare insieme ai bambini delle bocce magiche a tama natalizio, ma non solo. Ecco qui le istruzioni!!

Il collage. Ritagliate la carta regalo in pezzetti di varie forme e dimensioni e create divertenti collage a tema: il natale, le feste, l’inverno, i pupazzi di neve, i pesci, le macchine…

Ecco altre idee trovate in rete:

  • ecoblog (con cinque idee tutte ecologiche)
  • paneamoreecreatività (con dei suggerimenti davvero carini per abbellire oggetti)
  • toysblog (per usare la carta regalo come carta per origami)
  • CheBirba (con due splendide scatole ricoperte di carta regalo)
  • Homemade (per rivestire e decorare un quaderno)

LEGGI ANCHE…

6 Responses

  1. brava, brava, brava! Io sono patologica, non riesco proprio a buttarla, per fortuna Elisa ama il taglia e incolla.
    Conservo gelosamente una bellissima scatola multicolore che mi é stata regalata non so quanti anni fa😉 é ancora bellissima. A presto

  2. Noi facciamo già il collage da tre mesi con gli scatoloni e scatoloni di carta regalo riciclata dalla mamma da secoli.
    Sono peggio di te Laura, io non riesco a buttare neanche gli scontrini (prima o poi chiamo il guinness dei primati).
    Ora che è innamorato delle lettere mi ispiro a notimeforflashcard , però i pezzi li taglio a forma geometrica, così gli ricordo la forma ogni volta che la incolla.Ora Paola mi hai dato altre bellissime idee, a cui non avevo neanche lontanamente pensato.Peccato che la nostra carta non è così bella……..Vorrà dire che un foglio lo comprerò.Baci Uffa

  3. ciao! Sei proprio una fonte inesauribile di idee! adesso dovrei mettermi a fare un po’ di pulizie invece mi hai fatto venire voglia di recuperare la carta dei pacchetti, piegata diligentemente da nonna e bisnonna l’altra sera, e contenente illustrazioni accattivanti! vado! ciao Elena da
    http://linsalataeranellorto.myblog.it/

  4. Anche io l’anno scorso ho riciclato la carta da regalo creando dei biglietti segnapacco molto simili a quelli della prima foto di questo post, e li abbiamo utilizzati quest’anno (su alcuni regali).
    Effettivamente è un peccato buttare tutta quella carta!
    Quest’anno invece non sono riuscita a ritagliare niente: mio marito ha fatto sparire tutta la carta prima che io mi mettessi a “spulciarla”!
    Ciao
    Lory

  5. uf io ho aperto tutto a casa di mamma e li son state buttate tutte! ottime idee cmq! :))))

  6. Ciao ragazze!
    Bella l’idea dei bigliettini segnapacco di Lory🙂 Dobbiamo provarci anche noi. Abbiamo giusto dei compleanni prossimamente!🙂
    Anche a noi piacciono un sacco i collage di notimeforflashcards: utilissimi per imparare le lettere e usando l’idea di Uffa perfetti anche per imparare le forme geometriche!!
    Grazie per queste dritte.
    Buon inizio settimana a tutte
    Baci baci

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: