• Ultimi post

  • Categorie

  • HMM in libreria

  • Post mese per mese

  • Le avventure di Piccolo Furfante

  • Dicono di me…

  • Un’idea dal passato

    Le Navi: libro-gioco fai da te

Regalare libri ai bambini: i libri di Natale di Piccolo Furfante

A Piccolo Furfante piace leggere i libri o meglio, piace che qualcuno glieli legga e, dato che li adoriamo anche io e Papà Ema,  troviamo che regalare libri ai bambini sia una cosa meravigliosa. Un dono con la D maiuscola!🙂

Alcune mamme erano curiose di sapere che libri leggiamo io e Piccolo Furfante sul Natale. Così ho deciso di  cogliere l’occasione per commentare alcuni dei nostri libri natalizi, spiegando soprattutto perchè piacciono a Piccolo Furfante e offrendo un mio parere al riguardo. Ho pensato, infatti, che forse chi deve fare dei regali o comprare dei libri ai propri bimbi può trovare utile avere un parare disinteressato. Resta comunque  il fatto che se un libro piace o meno è anche una questione di gusto personale… 😉

Incominciamo con i primi 6 della nostra lunga lista di libri:

  • “Buon Natale, Famiglia Orsetti” di Stan e Jan Berenstain, edizioni Battello a Vapore – a Piccolo Furfante piace soprattutto perchè adora la famiglia Orsetti, sempre alle prese con simpatiche avventure di vita quotidiana. Questo libro gli piace anche perchè la storia è in rima e, rispetto agli altri libri della serie, è in un formato grande. “I libri grandi li leggono i grandi” dice fiero di sè!!🙂 A me piace perchè il racconto ha anche un risvolto educativo sul senso vero del Natale, offre una bella e semplice riflessione sul consumismo, sulla corsa ai regali, sulla generosità e l’apertura all’altro. Non amo particolarmente le illustrazioni (uguali per tutta la serie), ma a Piccolo Furfante piacciono
  • “Il Laboratorio di Babbo Natale” e La notte di Natale” edizioni EdiBimbi – Sono due di tanti librettini tascabili pop-up dedicati al Natale. A Piccolo Furfante piacciono per le immagini che escono quando si girano le pagine, perchè la storia è in rima e perchè sono libretti che può portare sempre con sè. A me piacciono soprattutto perchè sono comodi da portare  in giro quando usciamo (la mia borsa è già parecchio piena anche senza libri!🙂 ), non amo particolarmente le illustrazioni e, a furia di aprire e chiudere, parecchi i pop-up si sono rotti.
  • La renna Marforia” di Gemma e Sandra Moldi  edizioni Vita e Pensiero Ragazzi – A Piccolo Furfante piace per la storia davvero simpatica e per le divertenti immagini (soprattutto quella in cui le api mangiano le corna di zucchero della povera renna). A me piace perchè la storia è divertente e tenera nello stesso tempo, perchè viene utilizzato un linguaggio semplice ma ricco, perchè le illustrazioni sono bellissime e perchè il racconto (sulla diversità e l’accettazione di sè)  è anche educativo.
  • “I segreti di Babbo Natale” edizioni EdiBimbi – a Piccolo Furfante piace perchè ci sono ben 5 puzzle da fare, ma non è particolarmente attratto dal racconto. A me piace perchè apprezzo l’idea di unire delle attività ad un racconto, ma questo testo non lo apprezzo particolarmente per vari motivi: i puzzle continuano a staccarsi quando si girano le pagine, il racconto non è entusiasmante e le illustrazioni non mi piacciono troppo.
  • “Dove sei, Babbo Natale?” M. Sharff-Kniemeyer e N. Landa, editrice Piccoli – A Piccolo Furfante piace per la storia tenera ed avvincente, con un bel colpo di scena finale. A me piace sia per il racconto sia per le meravigliose illustrazioni. Poi mi è utile per due motivi: perchè stavo giust’appunto  spiegando a PF cos’era il letargo e perchè volevo provare una nuova ricetta dei biscotti di Natale🙂

E voi che libri sul Natale consigliereste?

LEGGI ANCHE…

5 Responses

  1. Grazieee d’avermi pensata!!!
    ci credi che stavo giusto leggendo la trama del primo della famiglia orsetti!?!?!? che coincidenza!
    io non posso ancora consigliarne perchè quelli ordinati devono ancora arrivare!!!!
    non mancherò però di inserirli in Anobii!
    e in inglese non ti sei avventurata qs anno?
    ho visto mi hai inserito nel tuo blogroll, mi sento davvero onorata … , grazie!!

  2. Ecco il nostro pacco natalizio dei libri!
    “Cappuccetto rosso. Casette con adesivi” Cart-edit
    “Luna. I miei primi adesivi”
    “I mestieri” Ape Junior (collana Finestrelle)
    “Peekaboo. Forme, colori e contrari”
    “I tre porcellini. Casette con adesivi”
    “Animalfabeto”
    “Biancaneve e i sette nani” Ape Junior (collana Pungiglioni)
    “Cenerentola. Leggi le immagini.” Con adesivi
    “Forme per giocare.” Con magneti
    Ho scelto le favole, cappuccetto che adora, adesivi e forme, buchi e finestrelle!
    Quelli di natale invece glieli ho regalati per sant’Ambrogio:
    “Il magico paese di Babbo Natale.” Libro pop-up. Con gadget (pista trenino a carica)
    “La nuvola Olga e il pupazzo di neve” adora le storie della nuvoletta
    “La renna di Natale” Edibimbi un libro con inserti sbarluccicosi
    “Rudolph renna smemorella” a forma di renna, con nasino di peluche, è il suo preferito
    “Il mio primo libro di Natale per scoprire…” con finestrelle da tirare
    “Quanto manca a Natale?” Yo-yo cubotto srotolabile con 10 scenari
    Quest’ultimo gliel’ho regalato l’anno scorso, è adatto anche ai più piccoli, non essendo un libro vero e proprio, l’ha consumato da quante volte la srotolato per elencare numeri e figure opopup contenute…

    Prima o poi mi iscrivo ad anobi, intanto questo post mi ha dato lo spunto per aggiornare il mio elenco acquisti! segno i tuoi consigli per l’anno prossimo!

  3. @ Smile1510
    Aspetto allora di vedere la tua libreria su Anobii aggiornata.
    Per i libri in inglese non ne ho comprati, ma ne avevamo letti parecchi quando eravamo a San Francisco… solo che devo recuperare i titoli! Devo mettermici d’impegno🙂
    baci baci

    @Francy
    Cavolo quanti libri! Com’è fortunata la tua piccolina🙂
    Ho preso nota di un po’ di titoli per PF! Grazie mille dei suggerimenti
    Dai iscriviti ad Anobii!!!!! così poi ci incontriamo anche lì🙂
    Un bacione

  4. si gliene prendo spesso… piano piano abbiamo una piccola biblioteca, se poi cerchi tra i reminders si trovano cose sfiziose a pochissimi euro; alcuni glieli prendo come diversivo per i viaggi, da darle lastminute così da avere la sorpresa
    inoltre le ho messo il tutto alla sua altezza così che possa sceglierli e guardarli quando vuole e rimetterli in ordine da sola, si dedica ai libri due/tre volte al giorno più la favola della buonanotte, spero che questa curiosità non la perda mai
    io ho sul comodino il nuovo dell’allende, sob, ancora intonso! spero durante le feste di avere qualche ora per me!

  5. @ Francy
    Quando una passione nasce da piccoli è poi difficile perderla🙂 e sono sicura che la tua bimba sarà una lettrice ed amante dei libri anche da grande.
    E’ già uscito quello dell’Allende??? Sai che non l’ho visto l’altro giorno!!! sarà già andato a ruba! eh, eh, eh… mi faccio un regalino anch’io prima di Natale🙂
    Bacioni

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: