• Ultimi post

  • Categorie

  • HMM in libreria

  • Post mese per mese

  • Le avventure di Piccolo Furfante

  • Dicono di me…

  • Un’idea dal passato

    Le Navi: libro-gioco fai da te

Costruire una spada di cartone

spadaIn questi giorni di festa e di bel tempo io, Papà Ema e Piccolo Furfante abbiamo fatto pochi lavoretti “al chiuso”: abbiamo peferito fare pic nic, scampagnate e visite ad amici ed amichette. Ciò nonostante, ci siamo divertiti anche a realizzare una simpatica spada di cartone.

Era da un po’ che Piccolo Furfante me la chiedeva, complice il fatto che da qualche settimana la nostra storia della “buona nanna” è il racconto (super semplifcato) di Re Artù. E così anche lui, insisteva per avere la sua “magggnifficcca” Excalibur! Dopo molte insistenze, ho ceduto e ci siamo messi a costruirla.

Cosa occorre:

  • 1 rotolo di cartone lungo e sottile (ho usato il rotolo di una carta regalo finita)
  • 1 piccolo rotolo di cartone  (ho utilizzato un rotolino di un vecchio nastro da regalo)
  • tempere e pennelli e tutto l’occorrente per dipingere
  • forbici
  • nastro adesivo trasparente

Come l’abbiamo costruita:spada2

Abbiamo, per prima cosa, colorato con le tempere la lama della spada (il rotolo lungo e sottile). Piccolo Furfante la voleva multicolore, così ho versato un po’ di tempere in un piatto e lui ha provveduto a dipingerla scegliendospada3 i colori a caso. Stesso procedimento per l’elsa (il rotolino del nastro da regalo).già che c’eravamo abbiamo colorato anche dei rotoli di carta igienica che sarebbero serviti per altri lavoretti (a breve vi racconterò😉 ).

Una volta asciugati i rotoli (mezz’ora circa), con l’aiuto delle forbici ho praticato un piccolo foro al centro del rotolino “elsa” e ho fatto passare al suo interno la “lama”  fino a 1/4 della sua altezza. Ho poi bloccato il tutto con del nastro adesivo, applicato lungo l’impugnatura della spada. Ed ecco pronta la nostra Excalibur!

spada4Piccolo Furfante ha voluto subito testare la  sua creazione, impegnandola in vari modi: scavando una buca nel terreno, sedendocisi sopra ed immergendola nel lavabo (un disastro!). Diciamo che ora non è proprio aggiustatissima, ma viene comunque usata!!!

Ecco altre idee da realizzare con i rotoli di cartone

LEGGI ANCHE…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: