• Ultimi post

  • Categorie

  • HMM in libreria

  • Post mese per mese

  • Le avventure di Piccolo Furfante

  • Dicono di me…

  • Un’idea dal passato

    Le Navi: libro-gioco fai da te

Ancora lavoretti per Festa del Papà: la manina porta mouse e i coupon della festa

mouseI regali per Papà Ema stanno prendendo forma. Ecco due semplici idee da realizzare in casa: la manina porta mouse e i coupon della festa.

La Manina porta mouse

Piccolo Furfante ed io abbiamo deciso di regalare a Papà Ema  un mouse wireless  (simile a questo) per il suo computer portatile. Ci sembrava, però, un  regalo un po’ “freddo”  e così abbiamo deciso di dargli un tocco personale  costruendo con le nostre manine (testualmente) un porta mouse da scrivania. Realizzarlo è stato davvero  facile.

Cosa serve

  • DAS terracotta da gr 500
  • una ciotola di plastica dura
  • olio vegetale
  • un piatto di plastica
  • le manine di Piccolo Furfante 😉

Abbiamo acquistato in cartoleria una confezione di DAS terracotta da 500 gr. Dopo aver lavorato un po’ la pasta, l’abbiamo inserita in uno stampino rotondo abbastanza grande da contenere la mano di Piccolo Furfante. Abbiamo usato una vecchia ciotola per alimenti di plastica dura e, per fare in modo che il DAS una volta modellato uscisse facilmente dal contenitore, l’abbiamo unta con dell’olio vegetale. Abbiamo usato il DAS Terracotta sia perchè ci piaceva il fatto che asciugasse all’aria senza bisogno di usare il forno, sia perchè l’effetto terracotta ci piaceva molto e ci evitava di dovere poi dipingere la forma una volta terminata.

mouse1Inserito il DAS nella ciotola, abbiamo livellato la superficie per renderla liscia e uniforme: abbiamo dovuto rivoltare più volte il composto dentro il contenitore e abbiamo usato un piccolo mattarello (quello del Didò) per rendere perfettamente piatta la superficie. A questo punto Piccolo Furfante ha impresso la sua mano nel calco. Ha dovuto metterci un po’ di forza perchè il composto risulta abbastanza duro. Mentre PF spingeva, io  facevo in modo che i bordi di pasta non uscissero dal contenitore. Una volta ottenuta la forma della manina, ho tirato fuori il DAS dalla ciotola aiutandomi con un cucchiaino e l’ho adagiato su di un piatto di plastica. Ho sistemato ancora i bordi che si erano un po’ rovinati e ho messo il tutto a riposare in un luogo sicuro (dalle grinfie di Piccolo Furfante che voleva a tutti costi continuare a giocare) e asciutto.

Ci sono voluti circa 2 giorni perchè si asciugasse completamente, anche perchè l’intero panetto di DAS (500 gr) è davvero tanto, ma la mano di Piccolo Furfante è ormai troppo grande per usare meno pasta.

couponI Coupon per il Papà

Questa idea l’ho presa da Family Fun (un sito davvero bello). Si tratta di “buoni” spendibili solo dal papà e relativi a cose, faccende o desideri che il papà vorrebbe vedere realizzati . L’idea mi è subito piaciuta, ma volevo personalizzare i miei coupon facendo riferimento a tutte quelle cose che piacciono a Papà Ema. Ho creato quindi nostri “buoni” personalizzati.

Cosa serve

  • Modello dei coupon
  • cartoncino sottile colorato (non deve essere troppo spesso altrimenti si ha difficoltà a tenere chiuso il libretto)
  • colla
  • forbice
  • ago e filo

Realizzarli è semplice. Ritagliare tutti coupon dal modello base. Una volta ottenuti i tagliandi, incollarli sul cartoncino colorato. Porre tutti i buoni uno sull’altro con il fronte a vista e piegare con cura lungo la linea centrale. Il libretto ora ha preso forma. Noterete che la copertina  è leggermente più grande dei singoli buoni in modo che il libro possa chiudersi senza problemi.  Vedrete inoltre che al centro del libro si trovano due fogli vuoti.

Ora non resta che rilegare il libretto. Io usato del semplice filo seguendo le indicazioni riportate da questo sito, MondoCipi (che vi consiglio di visitare perchè è davvero bello), in merito alla rilegatura a farfalla. Essendo la prima volta che la facevo non è venuta perfetta, ma è comunque ordinata. Per finire ho incollato tra loro le due pagine bianche centrali. Il libretto è  così terminato.

Questo è lo schema che ho usato io: Coupon festa del papà. Questo, invece, è uno schema in bianco che potrete personalizzare a vostro piacimento.

LEGGI ANCHE…

One Response

  1. […] si può fare di semplice e poco impegnativo? L’aiuto ci arriva da una mamma creativa che con il suo piccolo ha realizzato un porta mouse con  l’impronta della manina. Dopo […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: