• Ultimi post

  • Categorie

  • HMM in libreria

  • Post mese per mese

  • Le avventure di Piccolo Furfante

  • Dicono di me…

  • Un’idea dal passato

    Le Navi: libro-gioco fai da te

La scatola dei ceci

Da uno dei miei blog preferiti (Chasing Cheerios) ho tratto questa brillante e divertente idea: la scatola dei ceci.

Ho creato un angolo “travasi”  mettendo semplicemente in due contenitori (uno di plastica, l’altro di ferro) dei ceci secchi (di piccole dimensioni) insieme a vasetti di varia gradezza e materiali, cucchiai  e palettine di varie dimensioni  nonchè giochi da spiaggia.

In questo modo Piccolo Furfante può giocare ai travasi (e come direbbero gli esperti: migliorare la sua mobilità fine, sperimentare i concetti di pieno e  vuoto, di sopra e sotto, di alto e basso…) in tutta tranquillità, senza la preoccupazione (della Mamma) di trovare un figlio zuppo d’acqua ed una casa allegata (se si utilizzasse l’acqua).

Una cosa da tenere in conto, però, è quella di ritrovarsi il pavimento pieno di ceci!! Attenzione a non scivolare mi raccomando!

LEGGI ANCHE…

2 Responses

  1. […] mettevo a disposizione per giocare ai travasi  con le sue palette, pentole e bicchieri. Ora uso i ceci che sono più grandi e fanno più […]

  2. Hey there just wanted to give you a quick heads up. The words in your content seem to be running off the screen in Firefox.

    I’m not sure if this is a format issue or something to do with internet browser compatibility but I thought I’d post to let you know.

    The style and design look great though! Hope you get the issue fixed soon.
    Thanks

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: